Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Stampa

                                    

Nelle giornate del 25, 26 e 28 ottobre 2013 si sono svolte le elezioni delle RSU presso l'Ipermercato Auchan di Torino (C.so Romania).

Sono state presentate liste distinte per 4 organizzazioni sindacali (UILTuCS/UIL - Fisascat/Cisl - Filcams/Cgil- Flaica/Cub), per 9 seggi disponibili.

  • La UILTuCS/UIL ha ottenuto 4 seggi
  • La Fisascat/Cisl ha ottenuto 0  seggi
  • La Filcams/Cgil ha ottenuto 1 seggio
  • La Flaica/Cub ha ottenuto 3 seggi
  • Un seggio è ancora in discussione ai fini della propria assegnazione.

La UILTuCS augura un buon lavoro alle proprie RSU elette: Carretta Concettina, De Sisto Massimiliana, Iandolo Marilena e Mancuso Mario.

 

Stampa

Come già deciso dalle OO.SS. di categoria della provincia di Torino, anche nelle altre province della Regione Piemonte UILTuCS FISASCAT e FILCAMS hanno proclamato lo sciopero per l'intero turno di lavoro, che riguarderà i turni che inizieranno dalle 0,00 alle 24,00 del 15 novembre 2013. Le OO.SS. regionali di categoria, pertanto, hanno assunto le decisioni unanimi ed unitarie delle province, dichiarando l'estensione dello sciopero per l'intera giornata del 15 novembre p.v. su tutto il territorio piemontese.

Per la provincia di Torino è prevista una mobilitazione generale con un corteo: partenza ore 9,30 da piazza Vittorio Veneto ed arrivo in piazza Castello.

ADERITE ALLO SCIOPERO E PARTECIPATE NUMEROSI ALLA MANIFESTAZIONE DIETRO GLI STRISCIONI E CON LE BANDIERE DELLA UILTuCS

Stampa

Grande adesione allo Sciopero  Nazionale proclamato da UILTuCS/UIL, Fisascat/Cisl e Filcams/Cgil  il 31 ottobre 2013, indetto per i Lavoratori dipendenti da Pubblici Esercizi e Mense Aziendali/Scolastiche, per il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro.

La manifestazione svoltasi a Milano, per le regioni del nord, ha registrato un'alta partecipazione, con circa 10.000 presenze, anche grazie all'impegno dei Rappresentanti Sindacali, delle Lavoratrici e dei Lavoratori del Piemonte.

Stampa

 

In data 30 ottobre presso il Ministero del Lavoro è stato ratificato il Verbale d'Accordo Sindacale siglato a Torino il 28/10/2013 il quale ha salvaguardato l'attuale composizione degli organici occupati presso la società Last Minute Tour.

Di seguito potere scaricare il Verbale della Cigs ed il Verbale di gestione.

Stampa

 

Potete scaricare di seguito il volantino Filcams-Fisascat-UILTuCS relativo allo sciopero generale con manifestazione, indetto per il territorio torinese per il 15 Novembre 2013 

Stampa

in seguito all'Assemblea dei quadri e dei delegati UILTuCS, Filcams e Fisascat, le Segreterie Nazionali  hanno definito il testo conclusivo della PIATTAFORMA per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro del Terziario e della Cooperazione. Il testo è stato inviato a tutte le controparti.

Si allega testo:

Stampa

Si è svolta l'Assemblea Nazionale Unitaria  dei Quadri e dei Delegati per l'approvazione delle piattaforme e per il rinnovo dei CCNL del Terziario distribuzione e servizi e della distribuzione cooperativa.

L'assemblea ha approvato, all'UNANIMITA', un  documento conclusivo della consultazione effettuata tra i lavoratori del settore

Si allega copia del documento

Stampa

Tra le OO.SS. Nazionali  Filcams-Fisascat-Uiltucs e Carrefour Italia, lo scorso 2 ottobre si è svolto un'incontro per discutere la "terziarizzazione del carico notturno (scatolame, tessile ed elettronica) negli Ipermercati del Gruppo".

                                  

Il confronto si è realizzato a seguito della richiesta di incontro urgente avanzata dalle OO.SS., in seguito alla paventata generalizzazione del processo citato ed ha prodotto il seguente chiarimento:

L'Impresa ha dichiarato che il processo di terziarizzazione non verrà esteso alla totalità degli ipermercati e che l'esperienza, rispondente ad esigenze di garanzia del servizio, sarà condotta previo incontro con le Organizzazioni Territorialio e le RSA/RSU, ricercando la definizione di accordi e/o soluzioni condivise.

Stampa

 

Con lettera del 27/09/2013 la Federdistribuzione ha annunciato l'uscita delle aziende associate della Grande Distribuzione dai fondi contrattuali della sanità integrativa. La UILTuCS preoccupata delle ripercussioni negative sui lavoratori ne ha stigmatizzato l'intenzione con una lettera di risposta, riservandosi di intraprendere, in tal caso, azioni conflittuali e giudiziarie.

Pagina 10 di 11